MARCHIO DI FATTO E MARCHIO REGISTRATO: DIFFERENZE DI TUTELA

‌Immaginiamo che un’abile ricamatrice decida di realizzare delle t-shirt homemade e di regalarle alle sue amiche. Immaginiamo poi che inizi a venderle a qualche conoscente, fino ad arrivare ad aprire un apposito profilo sui social network e a commercializzarle, apponendoci un logo che ne identifichi la provenienza e che consenta al pubblico di distinguere i … Leggi tuttoMARCHIO DI FATTO E MARCHIO REGISTRATO: DIFFERENZE DI TUTELA

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •