Cyberbullismo: sappiamo veramente tutto?

Pubblichiamo un articolo interessante sul tema del cyberbullismo, scritto da Barbara Carbone e pubblicato sul Messaggero cartaceo del 17 aprile 2016, grazie anche alla collaborazione dell’Avv.Laura Citroni dello Studio SLC e del Dott. Ernesto Caffo, Presidente di SOS Telefono Azzurro.

Si è già avuto modo di parlare di bullismo qui, dove oltre a dare una prima definizione di bullismo, abbiamo fatto luce su chi debba essere considerato responsabile degli atti di bullismo, accennando ad alcune tra le soluzioni legali possibili. Abbiamo inoltre esaminato la specificità del cyberbullismo, quisino ad accennare alle proposte di legge in materia, ora in commissione alla Camera.

Il cyberbullo è colui che utilizza la tecnologia informatica per diffondere informazioni che danneggiano la vittima mediante i mezzi di comunicazione, soprattutto internet e telefoni cellulari: social network, pubblicazione di video e fotografie, chat.

La maggior parte della popolazione è ancora disinformata sull’evoluzione di questo fenomeno e sulla sua pericolosità. Il cyberbullismo non è solo semplice scherno, può portare infatti a gesti estremi le sue vittime, come sottolineato da Barbara Carbone, su il Messaggero.

Ecco l’articolo:

Cyberbullismo

Ringraziamo Barbara Carbone e il Messaggero: è necessario sensibilizzare il più possibile sul tema e diffondere questi dati che, purtroppo, sono ancora sconosciuti ai più!

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
The following two tabs change content below.
Avv. Laura Citroni
L’Avv. Citroni assiste da sempre società e gruppi societari fornendo assistenza anche nel “day to day business”. Interessata al diritto di famiglia e dei minori, nel 2014 ha pubblicato l'e-book "Questioni di Famiglia". Attualmente, oltre a pubblicare articoli sul Blog dello Studio, collabora in modo attivo con vari siti web dedicati, rivolgendo attenzione sia alle famiglie, che ai consumatori.

Lascia un commento