Cortilia, tra sostenibilità ambientale e sicurezza alimentare

Cortilia, tra sostenibilità ambientale e sicurezza alimentare

Il nostro Studio ha particolarmente a cuore il tema della sostenibilità ambientale e della sicurezza alimentare.

In diverse occasioni abbiamo partecipato a convegni dedicati e abbiamo affrontato l’argomento sotto diversi punti di vista: in particolare, lo scorso ottobre siamo stai al convegno “Sicurezza alimentare tra food safety e food security”, il cui tema centrale era l’importanza dell’equilibrio tra dimensione qualitativa e dimensione quantitativa dei prodotti, in particolare la necessità che il cibo sia sano e di qualità e, al tempo stesso, che sia numericamente adeguato a soddisfare le esigenze di tutti.

In un altro articolo abbiamo poi analizzato la Legge n. 166/2016, che ha la finalità di limitare gli sprechi alimentari attraverso la predisposizione di incentivi alla redistribuzione dei prodotti in scadenza ai fini di solidarietà sociale, quindi destinandoli alle cooperative e alle associazioni che si occupano di sostenere i più bisognosi.

Un altro tema di cui ci siamo occupati è quello dell’agricoltura biologica vista nell’ottica della più recente regolamentazione europea, che ha come obiettivo principale quello di incentivare l’utilizzo di prodotti e di sostanze naturali escludendo tutti i derivati da sintesi chimica, quali concimi, diserbanti ed insetticidi.

Proprio perché abbiamo sempre un occhio di riguardo per tutto ciò che è sano e nutriente, abbiamo deciso di provare i prodotti e i servizi di Cortilia.

Cortilia è un mercato agricolo online che permette a chiunque di ricevere direttamente a casa propria prodotti freschi, artigianali e di stagione e che crea un engagement tra produttore e consumatore, accorciando la filiera e aumentando la sostenibilità.

Si tratta della cosiddetta “green economy”, ovvero di un’economia che opera riducendo i rischi di impatto ambientale, per esempio attraverso l’utilizzo di energie e di risorse rinnovabili, e che promuove l’equità sociale.

Ordinare su Cortilia.it è semplicissimo: sarà sufficiente iscriversi tramite il form presente nel sito (ci vuole un secondo!) indicando il luogo in cui si intende ricevere la spesa ed il gioco è fatto. A quel punto si dovrà scegliere se usufruire del servizio “occasionale” o del servizio “in abbonamento”. Infatti, oltre a poter effettuare una spesa singola, è possibile sottoscrivere un abbonamento in modo tale da ricevere una cassetta a domicilio con la frequenza che si preferisce (settimanale, bisettimanale o mensile).

La cassetta che ci è arrivata in studio conteneva prodotti di prima qualità e prettamente di stagione come arance, fragole, asparagi, fiori di zucca, pasta fresca, succo di mela e ottimi ortaggi: è finito tutto in tempo record! Il succo era delizioso e la frutta freschissima.

È estremamente piacevole la pausa pranzo se la si usa per ricaricarsi e per dedicarsi al proprio benessere!

Inoltre il servizio di consegna è puntuale ed è estremamente comodo: si può scegliere l’ora in cui si desidera ricevere la cassetta ed è sempre possibile tracciare il proprio ordine e verificarne lo stato.

Insomma, per farla breve, consigliatissimo!

 

Se ti è piaciuto questo articolo, leggi anche:

Come leggere le etichette alimentari

La nuova legislazione sul vino, quali novità?

Il diritto di ripensamento per gli acquisti a distanza

Olio di palma nei prodotti alimentari: è dannoso?

The following two tabs change content below.
Avv. Laura Citroni
L’Avv. Citroni assiste da sempre società e gruppi societari fornendo assistenza anche nel “day to day business”. Interessata al diritto di famiglia e dei minori, nel 2014 ha pubblicato l'e-book "Questioni di Famiglia". Attualmente, oltre a pubblicare articoli sul Blog dello Studio, collabora in modo attivo con vari siti web dedicati, rivolgendo attenzione sia alle famiglie, che ai consumatori.
Condividi su:
  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento