Bambini e seggiolini auto: le novità

Bambini e seggiolini auto: le novità

Abbiamo già affrontato il tema dei seggiolini per il trasporto di bambini, tuttavia nel 2017 sono entrate in vigore importanti novità.

Vediamo quali sono.

Innanzi tutto é bene ricordare che l’obbligo di trasportare i bambini sui seggiolini è previsto dall’art.172 del Codice della Strada, il quale è stato recentemente modificato a seguito dell’entrata in vigore, nel primo gennaio 2017, della Direttiva ECE R44-04.

Dal 2017, dunque, sono entrate in vigore nuove regole per i seggiolini nelle auto; dal primo gennaio, infatti, i bambini fino a 125 cm di altezza dovranno obbligatoriamente essere protetti da un rialzo con schienale che consenta una migliore disposizione della cintura sulle spalle del bambino.

Ma non è tutto, poiché la novità più importante riguarda l’espresso divieto di vendita di seggiolini auto senza schienali e l’abolizione dell’obbligo del sistema “Isofix” (un sistema internazionale standardizzato di ancoraggio all’auto del seggiolino) per i bambini da 1 metro a 1 metro e mezzo di altezza.

Quest’estate, inoltre, entreranno in vigore nuove disposizioni riguardanti i seggiolini auto destinati ai bambini di altezza superiore a 100 cm.

Per il resto, la disciplina rimane invariata, come invariate restano pure le sanzioni in caso di inottemperanza dell’obbligo.

La sanzione prevista per il conducente oscilla dagli 80 ai 323 €, con la contestuale sottrazione di 5 punti patente e una possibile sospensione della stessa da 15 giorni a 2 mesi nel caso di comportamento recidivo. Sul conducente non si ripercuotono conseguenze nel caso in cui, in auto, sia presente un genitore ( o un adulto preposto alla sorveglianza del bambino); in tal caso, infatti, sarà il padre o la madre il soggetto responsabile della sua sorveglianza. Se responsabile è il genitore, la sanzione verrà applicata direttamente a quest’ultimo, senza alcun tipo di ripercussione sul conducente.

Non dimentichiamo, per concludere, che fra le varie novità introdotte nel 2017 vi è anche quella riguardante l’etichetta del seggiolino, che dovrà riportare gli estremi dell’omologazione, grazie alla quale sarà possibile accertare immediatamente se il prodotto è omologato e regolare.

..il seggiolino del tuo bambino é omologato?

Se ti é piaciuto questo articolo, puoi leggere anche:

http://blog.slcx.it/bambini-in-auto-obblighi-e-sanzioni-di-legge/

The following two tabs change content below.
Avv. Laura Citroni
L’Avv. Citroni assiste da sempre società e gruppi societari fornendo assistenza anche nel “day to day business”. Interessata al diritto di famiglia e dei minori, nel 2014 ha pubblicato l'e-book "Questioni di Famiglia". Attualmente, oltre a pubblicare articoli sul Blog dello Studio, collabora in modo attivo con vari siti web dedicati, rivolgendo attenzione sia alle famiglie, che ai consumatori.
Avv. Laura Citroni

Ultimi post di Avv. Laura Citroni (vedi tutti)

Condividi su:
  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento